terre rare's tag archives

Terre Rare e Profitti Abbondanti – parte 6. Lo spazio, ultima frontiera

Il 20 luglio 1969 Neil Armstrong posava il piede sulla superficie lunare del Mare Tranquillitatis. Al suo ritorno sulla Terra l'Apollo 11 riportava 22 kg di materiale, incluse 50 rocce, campioni della fine polvere lunare e due "tubi di carotaggio" contenenti materiale preso a 13 centimetri sotto la superficie lunare. I due principali tipi di rocce, basalti e brecce, furono presi dal sito di atterraggio dell'Apollo 11. I basalti (rocce ignee di colore grigio scuro che formano quelle che n...

Terre Rare e Profitti Abbondanti – parte 5. I nuovi siti minerari

Ricapitoliamo facendo un elenco dei prodotti che utilizzano REE. Come abbiamo visto nella precedenti puntate, l'importanza delle REE nell'industria bellica e hi-tech è strategica. Il fatto che le proprietà chimiche rendano le REE indispensabili e non rimpiazzabili in molte applicazioni elettroniche, ottiche, magnetiche e catalitiche le rende materiali di importanza cruciale e il monopolio delle stesse in mano a una qualunque potenza è oggi un problema strategico non procrastinabil...

Terre Rare e Profitti Abbondanti – parte 4: Neodimio, Samario e Yttrio

Nel 1994 il Pentagono ebbe la furba idea di vendere il suo eccesso di materiali grezzi per 7 miliardi di dollari anche se già si vedevano i primi sintomi della tendenza della Repubblica Popolare Cinese ad utilizzare la leva delle REE come un'arma. (cfr: Peter Robison & Gopal Ratnam, Pentagon Loses Control of Bombs to China Metal Monopoly, Sep 30, 2010). Lasciare che la Cina diventasse monopolista nella produzione di REE e dettasse le condizioni di accesso a questi materiali, non fu certo una gra...

Terre Rare e Profitti Abbondanti – parte 3: Neodimio

Visto che il Neodimio è componente fondamentale della "green economy" perché presente nelle auto elettriche o ibride e nelle pale eoliche, vediamo subito che problemi può comportare in quanto sostanza. Dal punto di vista tossicologico il Neodimio in polvere è una sostanza che reagisce vivacemente all'aria tanto da incendiarsi spontaneamente in opportune condizioni. I composti del Neodimio rientrano nella categoria dei materiali a rischio esplosione. I composti del Neodimio, anche se poco studia...

Terre rare e profitti abbondanti – parte 1

L'altra sera sono stata dolorosamente colpita da un servizio messo in onda dal TG2 della sera. Per la verità sono sempre dolorosamente colpita dai servizi del TG2, ma l'altra sera il "calcio in faccia" è stato particolarmente doloroso. Il servizio era un approfondimento sulle "Terre Rare" ovvero quelle sostanze che sono essenziali alle "moderne tecnologie". In realtà l'approfondimento era talmente pieno di errori che ci si chiede se il redattore sia in grado di consultare almeno Wikipedia. In pr...