nazionalismo's tag archives

Etnicità 2: Etnicità, Razza, Classe e Nazione (Thomas Eriksen)

"Etnicità sembra essere un termine nuovo" affermavano Glazer e Moynian, che segnalavano la sua apparizione per la prima volta nel mondo moderno anglosassone nell'Oxford English Dictionary del 1972. Il suo primo uso è attribuito al sociologo americano David Reisman nel 1953. La parola 'etnico', però, è molto più antica e deriva dal greco ethnos, che a sua volta deriva da ethnikos, che in origine significava 'pagano' nel greco del Vangelo. Fu usato in questo senso in inglese dalla metà del XIV sec...

Varda in Vikipedia

E’ interessante un dettaglio sul lato sinistro di Wikipedia: sotto la voce ‘altre lingue’ talvolta appaiono quelli che in Italia sono definiti ‘dialetti’. Alla voce in italiano ‘dialetto’, per esempio, appaiono tra molte ‘altre lingue’ il lumbaart, l’occitan, il piemontèis, e il veneto. In realtà le voci non sono sempre così esaurienti come quella in italiano, ma sono un buon inizio. Giustamente sia la versione italiana che quella inglese fanno notare: “Non esistono criteri scientifici o univers...

La costruzione della nazionalità indiana: nazioni ed etnie (Parte 2)

La domanda che sorge ora è se esistevano le nazioni in America al tempo della scoperta oppure esse sono state "inventate" dagli europei e si sono poi venute formando a seguito dell'interazione con le potenze coloniali, in particolare l'Inghilterra, e soprattutto della sovrapposizione coercitiva di modelli euro-americani e sono quindi un fenomeno recente. Vediamo come era la situazione in quelle che Pierre Clastres (1977) chiama le "società contro lo Stato" , che, come ha ben dimostrato Donald Le...

La costruzione della nazionalità indiana: nazioni ed etnie (Parte 1 di 5)

Gli indiani del Nordamerica appartengono a circa 300 lingue diverse e sono divisi in riserve grandi e piccole che vengono percepite attualmente come delle patrie, anche se la maggior parte degli indiani americani vive in città e molti di essi siano, a tutti gli effetti, da considerarsi detribalizzati. Il nostro scopo è di scoprire se si possono applicare agli indiani le nozioni di nazione e nazionalismo, se essi si percepiscono come un'unica o più nazioni, se i loro vicini e i non indiani in gen...

Un esercito di uno

A margine di commenti di tutti i generi offerti dai media e non ultimo da Davide, aggiungo la mia opinione a proposito della strage di Oslo, Norvegia. Premetto che quello che mi ha stupito è che non sia successo prima e mi spiego. Mi è capitato di constatare di persona, per un fortunato caso, cosa sia lo spirito nazionale norvegese, che conoscevo solo intellettualmente. Sono capitata a Tromso, nel nord della Norvegia e ‘capitale’ della Lapponia, quindi luogo di tensione, di frontiera, tra ‘norve...