felicità's tag archives

Antropologia del fitness e del wellness

[copia/incolla integrale di un bel pezzo attorno all'antropologia del benessere nella nostra società. Gli spunti sono innumerevoli. Grassetto mio.] Nata come risposta a un duplice disagio, quello specifico, legato alle patologie connesse a un cattivo "trattamento" del corpo, unito a quello più generale, ma in vario modo connesso al primo, che si suole indicare come il disagio della civiltà, la cultura del fitness/wellness ha conosciuto negli ultimi anni una gigantesca espansione, facendosi se...

Antropologia della bellezza: diritto, potere, capitale.

L'estate è la stagione della corporeità, il trionfo dell'estetica, dell'apparire, del mostrarsi e del guardare. C'è un'antropologia delle visione, del colpo d'occhio, della variazione cromatica tra abbronzature, dei confronti volumetrici tra curve (sia maschili che femminili) che raggiunge i livelli più alti in tutto l'anno. Antropologia stagionale. In estate esplode il business dei concorsi di bellezza, dove schiere di giovanissime trovano un palco dove far valutare il proprio capitale corpo...

Antropologia della felicità II – Cina

Dopo il già citato Bhutan, apripista pare nel misurare della felicità di Stato, è la volta della Cina, con l'obiettivo di aumentarla. Recente una notizia sull’elaborazione di un “indice della felicità” da integrare nel calcolo del PIL, la svolta concreta “wellness and happiness” compare in alcuni siti web dopo che a 5 funzionari è stato negato la progressione di carriera perché i loro governati, stando ai risultati dell’happiness index, non risultavano sufficientemente felici. Succede nella prov...

Antropologia della felicità

Capita che, di tanto in tanto, il concetto di felicità faccia capolino nello spazio pubblico. Da meta personale diventa categoria di valutazione, principio generale orientativo, variabile di inchiesta. Termine tanto mal definito quanto universalmente ricercato nella sua concreta sostanza, ha chiara origine nell’eudaimonia greca, inteso come “buon demone” o “condotta secondo virtù”. Fa capolino, caso unico nel proprio genere, nella Dichiarazione di indipendenza degli Stati Uniti, la cui ricerca è...