arikara's tag archives

La porta dell’Aldilà e la toppa di chiave (parte 3)

A proposito di porte, quale miglior simbolo sessuale di un buco di serratura o toppa di chiave? E’ proprio questo schema che si ritrova in parecchie costruzioni indiane: la pianta delle case di terra (earth lodges) dei popoli agricoltori delle Pianure centrali e settentrionali, Pawnee, Arikara, Mandan, Osage, Oto, Omaha, era a forma di buco di serratura sul piano orizzontale, in quanto composta di tetto a cupola e un corridoio che portava all’esterno, lungo dal metro e ottanta centimetri fino a ...

Il Sole e la donna (parte 1)

La cosiddetta impurità delle fanciulle puberi e la santità delle persone sacre, per la mentalità primitiva, non differiscono materialmente l'una dall'altra (Frazer 1922 [1973:918-19). Nel sistema delle direzioni della religione Sioux Oglala il nord è la sede del Gigante delle tempeste di neve, del Vento del Nord. Nel circuito profano il Nord è la direzione della terra degli antenati e quindi degli spiriti, ma nel circuito sacro, quando si entra in un tepee, il Nord è la direzione della vita e...

Il terrore delle mestruazioni (parte 4)

La visione spontanea è parte della natura femminile più che di quella maschile e in molti casi, secondo Landes (1938), la visione spontanea venne sperimentata da donne e ragazze che dimostrarono grande talento in altri campi. Donna Cielo era famosa per come padroneggiava quasi tutte le tecniche praticate da un Ojibwa, maschio o femmina: viveva da sola e "sognava"; si sposò tardi e continuò a "pensare" per tutta la vita, anche dopo che diventò vedova. Era conosciuta come una visionaria che pratic...